Tanta dolcezza nel featuring tra Angie e Blame: il nuovo singolo “Caramelle”

  • Ciao Angie, bentornata e ciao Blame! Come state e come state vivendo l’uscita di questo nuovissimo singolo “Caramelle”?
  • Blame: Caramelle è stata una delle uscite più soddisfacenti fino ad ora. La quantità di energia positiva da parte dei fan è magica.
  • Angie: Caramelle dal momento in cui l’abbiamo scritta non vedevo l’ora che uscisse e sapere che ora possono ascoltarla tutti è davvero bello.
  • Il mood del brano è un pop tremendamente catchy. Come avete raggiunto questo suono effettivamente molto zuccheroso?
  • Angie: Questa risposta la lascio a Blame, il merito é tutto suo
  • Blame: Per ottenere quel suono catchy, ho mescolato influenze da giochi Nintendo e dagli anime, due mondi che nascono in Giappone, un paese che è conosciuto per i suoi colori e enormi quantità di dolci.
  • Come vi siete conosciuti? E quanto conta nella vostra vita il vostro rapporto?
  • Blame: Ci siamo conosciuti in studio lavorando a delle canzoni di Angie. Siamo diventati amici fin da subito e si è creata quella connessione che ci ha permesso di fare molte canzoni insieme.
  • Angie: Ci siamo conosciuti circa un anno fa per lavorare a una mia canzone insieme e ci siamo trovati talmente bene sin da subito che abbiamo continuato a scrivere canzoni insieme. Siamo molto amici, ci piace passare del tempo insieme a prescindere dalla musica.
  • Come è stata prodotta “Caramelle”?
  • Blame: La canzone è stata prodotta da me. Ho preso ispirazione dal mondo anime, il quale a sua volta prende ispirazione dal mondo del jazz con i suoi accordi e accompagnamenti. L’incontro tra questi due mondi ha ispirato il processo che mi ha permesso di creare caramelle.
  • Credo moltissimo che per il successo di un progetto musicale si debba avere un rapporto speciale con chi si lavora: quali sono le persone che più vi stanno aiutando e come le avete scelte?
  • Angie: Penso che sia fondamentale avere delle persone di cui ti fidi che fanno parte del tuo progetto e in questo posso dire di essere molto fortunata. Devo tanto alle persone del mio team, senza loro il mio progetto non esisterebbe o comunque non sarebbe lo stesso. Blame è una di queste persone per me fondamentali.
  • Blame: Io sono una persona che preferisce avere il controllo totale sul proprio progetto. Per questo motivo gestisco personalmente tutti i principali aspetti che compongono i miei lavori.
  • Siete appassionati di musica pop, credete che andare abitualmente ai concerti vi stia formando? Qual è il concerto che più vi ha colpito nell’ultimo periodo?
  • Blame: Dire un concerto specifico è quasi impossibile ma i concerti che mi hanno colpito di più ultimamente sono stati Travis Scott e Illenium.
  • Angie: Andare ai concerti è una delle cose che amo di più in assoluto. Durante quest’anno ho assistito a diversi live e ognuno mi ha emozionata in modo diverso. Credo che il concerto dei Coldplay a San Siro sia stato il più bello della mia vita finora.
  • Cosa si possono aspettare i vostri fans ora?
  • Blame: Caramelle per me è l’inizio di un progetto più grande di cui saprete di più in un futuro non troppo lontano.
  • Angie: Sicuramente nuova musica che uscirà a breve, ma prima ho in programma un po’ di live e non vedo l’ora. Il primo sarà a Verona questa domenica.