Arny Margret – they only talk about the weather

‘They Only Talk About The Weather’ è un album di acuta esplorazione emotiva. È il viaggio di Arny verso la maturità, dalla scrittura a scuola, al guardare fuori dalle finestre dei dormitori, alla strada, fino a oggi.

  • Hello and welcome on Gli Artisti della Critica! How are you and how is this important moment for you going?
  • Ciao e benvenuta su Gli Artisti della Critica! Come stai e come sta andando questo momento importante per te?

I’m okay, got a few shows coming up and trying to make some new music:)

Sto bene, ho alcuni spettacoli in programma e sto cercando di fare nuova musica:)

  • This album really talks about you in detail, especially about the places you lived in. Is it important for you the place where you write music?
  • Questo album parla di te in modo molto dettagliato, soprattutto dei luoghi in cui hai vissuto. È importante per te il luogo in cui scrivi la musica?

Yes and no, I can write songs anywhere but some places work better than others. I’ve written most of my good songs in Denmark and at home, but you never really know what works out in the end. The songs come out when they are meant to come out.

Sì e no, posso scrivere canzoni ovunque, ma alcuni posti funzionano meglio di altri. Ho scritto la maggior parte delle mie canzoni migliori in Danimarca e a casa, ma non sai mai cosa funziona alla fine. Le canzoni escono quando devono uscire.

  • When was this album born?
  • Quando è nato questo album?

These songs are from the years 2019-2021 I think, some are pretty new and some of the songs I have had for a bit of time. But I recorded it in the summer of 2021 and I added a few songs to it in the fall.

Queste canzoni risalgono agli anni 2019-2021, credo, alcune sono abbastanza nuove e altre le ho da un po’ di tempo. Ma l’ho registrato nell’estate del 2021 e vi ho aggiunto alcune canzoni in autunno.

  • Your lyrics are able to touch deep down whoever’s listening… Where does this sensibility of yours come from?
  • I tuoi testi riescono a toccare nel profondo chi li ascolta… Da dove nasce questa tua sensibilità?

I don’t really know, I mainly make songs from my stories and experience, these songs are very personal. But it’s so great when people can relate or take from them what they can, but that is never my intention when I make a song. I always have something to say or I’m feeling something very deeply that I have to get out somehow.

Non lo so davvero, io faccio canzoni soprattutto a partire dalle mie storie e dalle mie esperienze, queste canzoni sono molto personali. Ma è così bello quando le persone possono immedesimarsi o prendere da esse ciò che possono, ma non è mai questa la mia intenzione quando faccio una canzone. Ho sempre qualcosa da dire o sento qualcosa di molto profondo che devo far uscire in qualche modo.

  • What’s “The world is between us” about? By the way, it was also chosen as a single…
  • Di cosa parla “The world is between us”? Tra l’altro, è stato anche scelto come singolo…

The world is between us is about missing a friend and a place. Being far away and missing the time and experience you know you won’t get again.

The world is between us parla della mancanza di un amico e di un luogo. Essere lontani e sentire la mancanza di un tempo e di un’esperienza che si sa non si potrà ripetere.

  • How did you work on the production of this specific single?
  • Come avete lavorato alla produzione di questo singolo specifico?

I worked on this with my co-producer, Kiddi. We started by just recording me and my guitar, gradually it became something bigger. We got some people to add some instruments and then I added a few more voices to it.

Ci ho lavorato con il mio co-produttore, Kiddi. Abbiamo iniziato registrando solo me e la mia chitarra, ma gradualmente è diventato qualcosa di più grande. Abbiamo chiesto ad alcune persone di aggiungere degli strumenti e io ho aggiunto altre voci.

  • What were you feeling the moment you wrote the lyrics for “Sniglar”? How was this song born?
  • Cosa hai provato nel momento in cui hai scritto il testo di “Sniglar”? Come è nata questa canzone?

I was in a place where I hadn’t been for a year, I had changed and this place had changed. I was missing the feeling that I had there a year ago. I think it’s about missing a feeling you didn’t make enough time for.

Mi trovavo in un luogo in cui non ero stata per un anno, ero cambiata e questo luogo era cambiato. Mi mancava la sensazione che avevo provato un anno fa. Credo che si tratti della mancanza di una sensazione per la quale non si è trovato abbastanza tempo.

  • Would you like to visit Italy in the near future?
  • Vorrebbe visitare l’Italia nel prossimo futuro?

Yes, hope to get there someday!

Sì, spero di arrivarci un giorno!

Nicholas Tasin