Giulia Penna e le sue “Lacrime dolci”

Giulia Penna racconta il suo nuovo singolo, “Lacrime dolci”

  • Ciao Giulia, come stai e come stai attraversando questo periodo di ripresa?

Sto attraversando un periodo felice con l’uscita del mio nuovo singolo, stanca ma felice.

  • Lacrime dolci è un titolo bellissimo dal mio punto di vista perché da valore alle lacrime. Credi che piangere faccia bene?

Assolutamente si, perché i momenti in cui ci sentiamo fragili ci aiutano a ritrovarci a capire cos’è che ci fa star bene.

  • Quale è il pianto più dolce che hai fatto?

Quelli delle delusioni e delle sconfitte sono quelli a cui sono più affezionata perché mi hanno resa più forte.

  • Come è nata la canzone?

In un periodo della mia vita, un momento di confusione che ho superato e questo brano fotografa proprio questo periodo difficile che stavo vivendo.

  • Come avete lavorato alla produzione del pezzo? 

Scritto il pezzo in una giornata, tutto è nato così in modo improvviso, quasi semplice, molto naturale.

  • Farai attività live quest’estate?  

Siamo in fase di organizzazione, seguitemi nei miei social e vi terrò aggiornati.

Nicholas Tasin