Luci al neon “Kawasaki” è il nuovo singolo.

Luci al Neon è un progetto Pop Vaporwave raffinato e di impatto formato da Kris (voce), Alena Mengo (basso) e Francesca Avolio (batteria).

  • Buongiorno ragazze e benvenute su Gli Artisti della Critica! Come state? Siete cariche per un’estate di musica?

Carichissime a pallettoni, perché come diciamo noi: “finché si suona si sta da Dio”!

  • Siete giovani ed energiche: come vi siete conosciute? 

Più che conosciute ci siamo trovate, è stato il destino a farci incontrare ancor prima che il trio si formasse. Ci eravamo incrociate casualmente in un locale a Roma, senza immaginare che poi avremmo condiviso questo progetto insieme.

  • Il vostro nuovo singolo “Kawasaki” ha un messaggio molto importante: la normalizzazione dell’indipendenza femminile. Avete pensato molto a che messaggio volete trasmettere con questa canzone?

Kawasaki è libertà e leggerezza, unite alla voglia di viaggiare in maniera selvaggia e sfrenata, per ritrovare un equilibrio perso.

  • Al giorno d’oggi si tende ad etichettare delle attività come per maschi o per femmine…pensate sia importante togliere questo stigma così radicato nella cultura italiana? 

Sappiamo bene che molto è stato già fatto in tal senso, ma ci piace comunque l’idea di capovolgere gli schemi, senza limiti né freni, spiazzando così chi crede ancora in questi stereotipi.

  • Come avete lavorato alla produzione?

La scrittura del brano nasce con Leo Pari, artista e produttore incredibile, con cui è nata da subito una grande sinergia. Il sound è stato plasmato intorno ai nostri gusti musicali, con influenze e richiami agli anni 80. Da qui l’idea di non definirlo semplicemente come Pop, ma Neon Pop.

  • Che tipologia di fans vorreste avere? Che rapporto vorreste instaurare con loro?

Non ci piace separare i ruoli perché nel nostro immaginario c’è un’unica visione, dove si può viaggiare all’unisono per condividere spazi, idee ed emozioni. 

  • Quanta voglia avete di esibirvi live quest’estate? 

Troppissimissima… così forte da spaccare tutte le casse degli impianti audio fino a perdere la voce!

Nicholas Tasin