Svegliaginevra ci presenta in esclusiva “Gelatai”

  1. Benvenuta svegliaginevra! Possiamo iniziare parlando del tuo nuovo singolo “GELATAI”. Cosa puoi condividere con noi riguardo a questa canzone?
    Ciao Nicholas. Sì, Gelatai è il terzo singolo di un disco che arriverà presto. Sono molto contenta di come le persone stiano accogliendo le nuove canzoni e la mia nuova visione della musica.
  2. GELATAI” affronta la fine di una storia d’amore. Cosa ti ha ispirato a creare questa canzone e quale messaggio vuoi trasmettere attraverso di essa?
    Io e Riccardo, durante la scrittura del testo, eravamo lì a cercare un immagine che descrivesse bene lo stato d’animo comune che tutti noi abbiamo provato alla fine di una storia importante, così è nata Gelatai. Mi son sempre chiesta cosa fanno quando arriva l’inverno, quando non è più la stagione dei gelati e la gelateria chiude, mi sembrava un immagine molto forte.
  3. Come definiresti il tuo stile musicale, in particolare nel contesto di “GELATAI”?
    Domanda sempre difficile perché non saprei come definire il mio stile, forse il mio stile è averne tanti e diversi. Mi piace sempre sperimentare, scoprire nuovi modi di comunicare, di cantare, di esprimermi. Con Gelatai, ma in generale con questo disco, ho scoperto che cantare mi piace parecchio e che per certi messaggi, le persone hanno bisogno che qualcuno glielo dica forte e chiaro. Ho capito che questo lavoro non ha niente di personale, il mio progetto sono le canzoni, sono i messaggi che voglio dare. Sapere di esserne il tramite mi da la sicurezza di poterlo fare nel mio modo, l’unico che conosco .
    4 Parli dell’importanza di esplorare l’amore in tutte le sue forme e sfumature nella tua musica. Puoi darci un’idea di come affronti questo tema in modo unico?
    La filosofia, la psicologia dei rapporti mi hanno sempre affascinato. Leggo principalmente saggi su tutto quel che riguarda l’essere umano e il suo relazionarsi agli eventi della vita. E’ incredibile come certi traumi e ricordi possano influenzare le nostre scelte e i nostri pensieri. Quindi parlare di amore, esplorandone le infinite sfaccettature, mi aiuta a capire meglio me stessa e so che aiuta gli altri a fare lo stesso, ad avere un punto di vista diverso o semplicemente a non sentirsi il solo ad aver provato determinate emozioni. Credo sia questo il potere della musica.
  4. Il testo di “GELATAI” menziona “come fanno i Gelatai che sanno sempre quando l’inverno sta arrivando baby.” Puoi condividere con noi il significato dietro questa frase? Hai paura il bel tempo fugga via?
    L’idea era quella di esprimere l’emozione che si prova quando ci si sente impotenti davanti alla fine di qualcosa, tutti vorremmo prevederla, prepararci al meglio ma il mondo non funziona così, nessuno saprà mai quello che succede e nessuno ci dirà che l’inverno sta arrivando. Quel potere ce l’hanno solo i Gelatai.
  5. Hai avuto l’opportunità di aprire il tour italiano di Jack Savoretti. Come è stata questa esperienza e cosa hai imparato lavorando con un artista del suo calibro?
    Sarò grata a Jack per sempre. Non è soltanto per il tour ma per tutto. Essere in giro per l’Italia con un grande artista come lui, vedere quello che fa, come affronta i concerti, come vive il rapporto con i fans è stato l’insegnamento più grande. Jack è una persona meravigliosa prima di essere un artista e il fatto che abbia creduto da subito in me, lo dimostra.
  6. Oltre alla musica, c’è un’altra forma d’arte o ispirazione che influenza il tuo lavoro creativo?
    Assolutamente sì. MI attrae tutto quel che riguarda l’arte, dalla moda alla pittura. La mente dev’essere continuamente stimolata affinché abbia delle visioni sempre più grandi. Che sia una canzone o un quadro, c’è sempre un messaggio è solo lo strumento a cambiare.
  7. Come ti senti riguardo alla reazione del pubblico e al successo che hai ottenuto con le tue canzoni fino ad ora?
    Sono davvero contenta perché questo mi sprona a far sempre di più. Dovrei ricordarmi più spesso da dove tutto ha avuto inizio perché vedere i risultati di oggi mi rende così fiera. Devo dire che sono anche molto fortunata ad avere tante persone che lavorano e credono fortemente nel mio progetto. Sono sicura che tutto questo lavoro da qualche parte ci porterà.
  8. Cosa possiamo aspettarci nel futuro da svegliaginevra? Hai progetti o nuove canzoni in arrivo che vorresti condividere con i tuoi fans?
    Certo, ma loro sanno già che sta per arrivare il disco nuovo e che non vedo l’ora di cantare insieme le nuove canzoni. Io e la mia band stiamo preparando il tour, ma presto potrò dire di più