Ali Dollas ci presenta il nuovo singolo “Infinity”

  1. Ciao Ali! Complimenti per il tuo nuovo singolo “Infinity”. Qual è stata la tua principale fonte di ispirazione per questo singolo?
  • Risposta: Ciao, grazie mille! Mi sono ispirata al sound di The Weeknd, che è uno dei miei artisti preferiti. Amo il suo stile unico e ho cercato di incorporare quel tipo di atmosfera nella mia musica.
  1. “Infinity” trasmette un messaggio di positività e motivazione. Qual è il significato più profondo che desideri comunicare attraverso questa canzone?
  • Risposta: “INFINITY” si riferisce alla manifestazione, alla legge di attrazione. Nell’universo ci sono infinite possibilità, siamo connessi con l’infinito e tutto ciò che vogliamo manifestare nella nostra vita parte dal nostro mindset. È un concetto che mi affascina molto e che cerco di trasmettere questo attraverso la mia musica.
  1. Hai scritto interamente il testo di “Infinity”. Qual è stato il processo creativo dietro le parole di questa canzone e quali emozioni hai cercato di trasmettere?
  • Risposta: Ho scritto questa canzone per incoraggiare tutti a seguire i propri obiettivi, nonostante le avversità che la vita può presentare. Credo fermamente che, se ci crediamo sempre e non molliamo mai, possiamo superare qualsiasi ostacolo.
  1. Hai vissuto e lavorato tra gli Stati Uniti e l’Italia, immersa nella cultura del rap americano. In che modo queste esperienze hanno influenzato il tuo stile musicale e il messaggio che vuoi condividere con il pubblico?
  • Risposta: Ho vissuto a Los Angeles e lì è iniziata la mia formazione artistica. Mi sono avvicinata al rap e poi ho esplorato l’R&B. Non mi limito a un genere specifico, amo sperimentare con nuovi generi o rivisitare quelli passati in chiave moderna. La mia musica riflette questa continua ricerca e sperimentazione.
  1. “Infinity” è disponibile sia in italiano che in inglese. Qual è stata la ragione dietro questa scelta e come si differenziano le due versioni?
  • Risposta: La versione originale di “INFINITY” è nata in inglese, ma ho deciso di tradurre il brano in italiano. Essendo italiana con un background internazionale, trovo molto interessante mixare le due culture e lingue nella mia musica, rendendola più accessibile.
  1. Quali sono state le sfide più grandi che hai affrontato durante il tuo viaggio musicale fino ad oggi e come le hai superate?
  • Risposta: La sfida più grande è sempre con me stessa. Cerco costantemente di evolvermi, migliorare e diventare la versione migliore di me. Questo percorso di crescita personale è una parte fondamentale della mia vita e della mia arte.
  1. Hai collaborato con Kyle “Kxhris” Coleman, produttore del brano vincitore di un Grammy Awards “Pick Up Your Feelings” di Jazmine Sullivan. Come è stata questa esperienza e in che modo ha contribuito alla tua crescita artistica?
  • Risposta: Ci conosciamo da tanti anni, da prima che la sua canzone vincesse il Grammy. Mi ha portato negli studi più importanti di Los Angeles e abbiamo collaborato nel tempo con grande stima reciproca. La nostra collaborazione mi ha permesso di crescere molto come artista.
  1. Hai affermato che “Infinity” rappresenta un punto di svolta per la tua carriera. Cosa ti aspetti da questo nuovo capitolo e quali sono i tuoi obiettivi futuri?
  • Risposta: Spero di portare qualcosa di nuovo con questo brano! Il futuro riserva sicuramente grandi sorprese e non vedo l’ora di condividerle.
  1. Oltre alla musica, hai altri interessi o passioni che influenzano il tuo lavoro artistico?
  • Risposta: Il mio lavoro artistico trae ispirazione da ciò che mi circonda. Ho tante passioni e cerco di integrarle nella mia musica. Ogni esperienza, ogni emozione si riflette nelle mie canzoni e mi permette di connettermi con chi mi ascolta in modo autentico.
  1. Guardando avanti, cosa possiamo aspettarci da te in termini di nuove collaborazioni, progetti futuri o tour?
    • Risposta: Non voglio anticipare ancora nulla… seguitemi per scoprire tutte le novità!